Chi siamo

 

Rachele & Gabriella

raegadef

Eravamo così diverse che pensavamo non avremmo mai avuto niente da condividere e invece, eccoci qua.

I nostri percorsi di sviluppo personale e professionale hanno permesso di studiarci, misurarci, contrastarci e ogni volta scoprire dei valori in comune che stanno alla base delle nostre rispettive differenze, i nostri punti stabili di appoggio sui quali costruire le fondamenta di un buon progetto di lavoro.

Cooperare insieme in questo modo, guardando verso la stessa direzione con due sensibilità eterogenee ma complementari, rende ogni passo che facciamo potenzialmente precario e sfidante e allo stesso tempo arricchente, interessante e pure,  talvolta, divertente.

La scuola di specializzazione che abbiamo frequentato insieme ha preparato il terreno e messo il seme della collaborazione, la vita ci ha offerto delle occasioni per innaffiarlo e veder spuntare il germoglio.

E poi la pratica di consapevolezza, in tutte le sue forme, ci ha insegnato a lavorare insieme in un modo che non avevamo mai sperimentato prima, riconoscendoci i reciproci punti di forza e di fragilità con profondo rispetto, sincerità e fiducia l’una verso l’altra.

Cosa ci tiene insieme?

La passione per il nostro lavoro, il desiderio di offrire uno spazio e un sostegno di qualità, la sensazione non descrivibile a parole che insieme siamo più della somma delle parti, la voglia di praticare e di utilizzare la meditazione come strumento per approfondire la nostra vita e la nostra pratica professionale.

 

Gabriella :

foto CV

 

Sono Gabriella, psicoterapeuta e istruttrice dei protocolli basati sulla Mindfulness.
Insieme a Rachele, collega nella formazione e nella professione, propongo dei percorsi di supporto psicologico e scoperta di se stessi e delle proprie risorse personali. L’intenzione è quella di offrire, a chiunque lo desideri e sia disposto a lavorare su di sè, la possibilità di trovare sollievo nelle proprie storie di sofferenza. Il metodo, gentile e strutturato, crea quelle condizioni necessarie perchè ciascuno, con il proprio ritmo, possa riconoscere e apportare i cambiamenti che desidera andando verso una vita più soddisfacente.
Avvicinarsi con rispetto ai propri limiti personali lasciando, andare i “deliri” di perfezionismo è il gioco più prezioso che ho imparato dalla pratica della mindfulness e dal lavoro personale. E poco per volta può capitare che si aprano prospettive più ampie, le sfide della vita quotidiana diventino più avvincenti e si conquistino motivazione e determinazione nel perseguire i propri obiettivi.

Vuoi vedere il mio curriculum completo? Clicca qui 

 

Rachele :

cvrachele

 

Mi chiamo Rachele e insieme a Gabriella lavoro per offrire uno spazio dove la sofferenza possa essere affrontata con gentilezza, professionalità e curiosità.
Tutte e tre le cose le coltivo da tempo ma il vero percorso di scoperta è iniziato circa 8 anni fa. Da allora il viaggio è stato sempre più stimolante e arricchente, non certo privo di momenti difficili.
La difficoltà più grande? Come psicoterapeuta e istruttrice dei protocolli basati sulla Mindfulness è quella di mettermi ogni giorno in discussione.
La sorpresa più bella? Il presente, con i suoi colori e profumi riscoperti, e momenti scanditi da secondi lenti e pieni.

Vuoi conoscere il mio curriculum completo? Clicca qui